Home page
Calendario Gare
Resoconti gare
Albi d'oro
Libro ospiti
Registrazione
Calcola velocità
Links
Contatti

Scarpaza-2014-2015
Ci vuole un fisico bestiale
‘Per questa maglia ho sputato sangue nel vero senso della parola. Obiettivo raggiunto comunque’. Si chiude così il ‘messaggino’ inviato domenica da Matteo Lucchese, specialista di Ultratrail di Rocca San Casciano. Sabato 28 ha infatti corso la Bvg sul Lago di Garda, trail di 73 km con 4300 metri di dislivello, dove c’era in palio anche la maglia azzurra per i Mondiali di specialità che si terranno ad Annency il 30 maggio. Alla convocazione in azzurro Matteo ci teneva in modo particolare. E se la gioca fino alla fine con altri specialisti azzurri, ‘caprioli’ come lui. Nell’ultima discesa tecnica cade fra le rocce, picchia con la tempia e la faccia, rimediando qualche contusione e tre punti di sutura al pronto soccorso. Ma dopo poco più di otto ore (8.02’06”, rifilando più di 9 minuti al secondo e 45 al terzo) Matteo (nella foto all’arrivo) vince gara e maglia azzurra. Complimenti campione!

Cursa di Poll 2015