Home page
Calendario Gare
Resoconti gare
Albi d'oro
Libro ospiti
Registrazione
Calcola velocità
Links
Contatti

Scarpaza-2016-2017
Il poker di Giuseppe Del Priore
Cesenatico - Quattro vittorie in fila vanno celebrate, c’è poco da dire. E Giuseppe De Priore (in una foto che ci hanno girato gli organizzatori), trentaseienne di S.Angelo dei Lombardi che da tanti anni vive a Cesena, nella Maratona Alzheimer ha fatto tutto da solo (il secondo è arrivato una decina di minuti dopo). E’ andato a memoria, viene da dire, per aggiudicarsi l’edizione 2016 in 2.36’18, un crono inferiore agli scorsi anni complice il clima più fresco che si registrava al via da Mercato Saraceno. Una bella prova d’efficienza l’ha data la predappiese Judit Varga, che si è aggiudicata la gara femminile in 2.54’51 finendo quinta assoluta. Due big sul podio anche nella 30 km, la distanza preferita per chi sta preparando la maratona. Così Gianluca Borghesi, che sta preparando quella di Ravenna, s’è imposto in 1.48’19, mentre Martina Facciani (andrà a Verbania ai primi di novembre) ha fatto il test più interessante: 1.53’31, che in proiezione sui 42 km farebbe un gran bel tempo. Intanto Borghesi e Facciani hanno prenotato, insieme ai rispettivi partner, un viaggio alle Hawaii per correre la Maratona di Honolulu ai primi di dicembre.