Home page
Calendario Gare
Resoconti gare
Albi d'oro
Libro ospiti
Registrazione
Calcola velocità
Links
Contatti

Scarpaza-2015-2016
Dopo Brenda arriva Nikolina
Faenza - ‘Prima Brenda, adesso Nikolina. Ma cosa sta succedendo?’ Questa la domanda che serpeggiava sabato sera in piazza del Popolo all’arrivo della 100 km del Passatore. Una settimana fa Brenda Guajardo (più conosciuta come Carawan, il cognome dell’ex-marito) aveva messo tutti in fila nella 9 Colli Running. E non si può dire che non ci fosse nessuno in gara. Anzi. Ma la texana aveva battuto i migliori specialisti italiani di ultramaratona, a partire dal cremonese Federico Borlenghi, già azzurro di specialità. Sabato invece la croata Nikolina Sustic (in una foto che ci hanno girato gli organizzatori) s’è accontentata del terzo posto assoluto – oltre che ovviamente del primo posto femminile - nella ‘Cento più bella del mondo’, che ha fatto registrare la bellezza di 2834 iscritti. Anche qui non si può dire che mancasse la concorrenza. A completare il quadro che vede protagonista il ‘gentil sesso’ l’argento di Veronika Jurisic, anche lei croata, ottava assoluta. E non capita tutti i giorni di avere due donne fra i primi dieci assoluti. E i maschi? Beh, Calcaterra, che ha vinto per l’undicesima volta di fila.

Trail Campigna SanGiovanni