Home page
Calendario Gare
Resoconti gare
Albi d'oro
Libro ospiti
Registrazione
Calcola velocità
Links
Contatti

Scarpaza-2016-2017
Il Cinquemila e la Maratona
Russi - E pensare che il Cinquemila era nato per tenere viva l’attenzione dei presenti in piazza prima dell’arrivo della Maratona del Lamone. Invece 24 anni dopo lo spettacolo migliore sotto il profilo tecnico è venuto proprio dalla gara in circuito per la quale, domenica mattina, si sono scomodato i più forti specialisti di casa nostra. Al via c’erano infatti Della Pasqua, ex-Campione europeo di Duathlon, Facchinetti, campione italiano di Triathlon e riserva alle ultime Olimpiadi, Borghesi, campione europeo Master, e Simone Bernardi, imolese campione italiano juniores l’anno scorso sui 1500 al coperto e all’aperto, terzo quest’anno fra gli under 23 indoor. E poi ancora Shtypula, un figlio d’arte (sua madre è la Chubak) e Guerniche, italo-marocchino molto promettente. Della Pasqua parte sparato e a metà gara lo tallona solo Bernardi (nella foto a destra, accanto a Borghesi), il più pericoloso in volata. ‘Albi’ prova a seminarlo un paio di volte, ma il ventenne di Imola non molla, e negli ultimi 300 metri mette la freccia e passa. Davvero un gran spettacolo.